D175B VAS e VIA. L’inquinamento e le attività di controllo della P.A.

 

DURATA
2 giorni

DATE
24-25 ottobre 2018

ORARIO
9,00-14,30

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: euro 490,00 + IVA (la quota è esente da IVA se corrisposta da Enti pubblici)

RELATORI
Avv. Claudia PASQUALINI SALSA
Avvocato Cassazionista, esperto di Diritto dell’ambiente
Avv. Marco RAVAZZOLO
Avvocato, Dirigente Confindustria

Il seminario analizza gli istituti della Valutazione ambientale strategica (VAS) e della Valutazione di impatto ambientale (VIA), come disciplinati dal T.U.A. Esamina e approfondisce le attività di controllo attribuite alla P.A. in tema di inquinamento, delineando poteri, limiti e responsabilità.
Trattasi di strumenti indispensabili per i funzionari pubblici chiamati a rilasciare le autorizzazioni ambientali e a controllare il corretto adempimento delle previsioni normative. Si consideri poi che, ove i controllori abbiano anche veste di U.P.G., dai loro verbali scaturisce l’avvio dell’azione penale. È quindi necessario che tali verbali siano ineccepibili e giuridicamente corretti.
Per contro, il destinatario del controllo, e del verbale, se ben conosce quale sia l’ambito di azione della P.A. e quale sia il modo corretto di redigere un verbale, ha gli strumenti per legittimamente difendersi da errori interpretativi o di comportamento.

DESTINATARI
Funzionari pubblici e dirigenti privati; Responsabili Servizio Ambiente di imprese pubbliche o private; Consulenti d’azienda; Società di servizi ambientali; Avvocati; Responsabili uffici tecnici regionali, provinciali e comunali di controllo ambientale; Responsabili tecnici ambientali di impresa.

PROGRAMMA
La Valutazione ambientale strategica (VAS) e la Valutazione di impatto ambientale (VIA). La VIA alla luce della riforma entrata in vigore il 21/7/17 (d.l.vo 16/6/17, che recepisce la direttiva 2014/52/UE) di modifica delle procedure di valutazione dell’impatto ambientale dei progetti pubblici e privati. La ratio della riforma

L’inquinamento e l’attività di controllo della P.A.: principi e verifica di assoggettabilità. L’attività di controllo: poteri e doveri del controllante e del controllato. Accesso in azienda e momento della verbalizzazione. Analisi di pronunce giurisprudenziali e case histories.

Ceida - Via Palestro, 24 - 00185 Roma, Tel. 06492531 - Fax:06.44704462 - Email: seminari Ceida