A570 Fondi strutturali: i modelli di affidamento e gli aiuti di Stato

 

- PROCEDURE AD EVIDENZA PUBBLICA
- GLI AIUTI DI STATO
- I SERVIZI D'INTERESSE ECONOMICO GENERALE (SIEG)

DURATA
2 giorni

DATE
25-26 giugno 2018

ORARIO
9,00 - 14,30

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: euro 490,00 + IVA (la quota è esente da IVA se corrisposta da Enti pubblici)

RELATORI
Dott.ssa Monica LAI
Esperto in materia di appalti e aiuti di Stato, Dipartimento per lo sviluppo e la coesione economica
Avv. Gianpaolo POLIDORO
Esperto in diritto europeo, appalti e concorrenza. Consulente per la P.A. sulla programmazione degli interventi e gestione degli interventi pubblici

PROGRAMMA
Modelli di affidamento dei fondi. Le procedure ad evidenza pubblica. Gli appalti e le sovvenzioni. La disciplina applicabile ai fondi strutturali. Cenni sulle direttive comunitarie in materia di appalti pubblici (Direttiva 2014/24/UE), di utilities (Direttiva 2014/25/UE) e di aggiudicazione dei contratti di concessione (Direttiva 2014/23/UE). Il loro recepimento nella normativa nazionale: il d.l.vo 50/2016 e le successive modifiche e integrazioni. Le linee guida ANAC. Aspetti principali dei contratti pubblici e le norme specifiche che disciplinano il procedimento amministrativo nell’ambito dei fondi strutturali. Le principali criticit√† riscontrate e la posizione assunta dalla Commissione europea. Le varianti in corso d’opera. Rettifiche forfettarie applicabili in materia di appalti pubblici.

Gli aiuti di Stato e i servizi d’interesse economico generale (SIEG). La definizione e il campo di applicazione degli aiuti di Stato. Le disposizioni specifiche per le diverse categorie di aiuto e la gestione delle spese, il Regolamento (UE) 651/2014 e le successive modifiche e integrazioni. Gli aiuti in esenzione e gli aiuti notificati. Gli aiuti de minimis, il Regolamento 1407/2013 e la banca nazionale degli aiuti. La definizione dei servizi di interesse generale. L’applicazione ai SIEG delle norme in materia di aiuti di Stato e agli appalti.

Ceida - Via Palestro, 24 - 00185 Roma, Tel. 06492531 - Fax:06.49384866 - Email: seminari Ceida