A103 La responsabilità dei sanitari dopo la l. 24/2017 (legge Bianco-Gelli)

 

DURATA
1 giorno

DATE
1ª edizione: 20 marzo 2018

ORARIO
9,00 - 14,30

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: euro 250,00 + IVA (la quota è esente da IVA se corrisposta da Enti pubblici)

RELATORE
Dott. Fabrizio CERIONI
Magistrato della Corte dei conti, Sostituto procuratore generale Procura Lombardia e Sezione Controllo Marche

Il seminario, destinato ai direttori generali e amministrativi, agli addetti al personale e alla gestione contenzioso delle Aziende sanitarie, ai legali e a quanti sono interessati all'argomento, è rivolto ad approfondire le novità della l. 24/2017, con particolare riguardo all’esercizio delle azioni da esperire a tutela della sicurezza e del patrimonio dell’Azienda sanitaria, derivante dal potenziamento del diritto alla salute del paziente, che ora comprende anche quello alla sicurezza delle cure.

PROGRAMMA
Le ragioni dell’emanazione della l. 24/17. Profili civilistici della legge. La sicurezza delle cure come parte costitutiva del diritto alla salute. La responsabilità contrattuale della struttura sanitaria per i danni cagionati ai pazienti. La responsabilità extra contrattuale dell’esercente la professione sanitaria.
La consulenza tecnica preventiva ex art. 696-bis del codice di procedura civile e il tentativo obbligatorio di conciliazione. Azione di rivalsa e azione di responsabilità amministrativa nei confronti dell’esercente la professione sanitaria di denuncia. Le condizioni per l’esercizio dell’azione di rivalsa, in particolare: il dolo e la colpa grave dell’esercente la professione sanitaria, il termine di 10 giorni per la comunicazione al sanitario dell’instaurazione di un giudizio nei confronti dell’Azienda sanitaria ed il termine di decadenza di un anno dall’avvenuto pagamento (art. 9, co. e 2 e 13).
L’obbligo di denuncia alla Procura della Corte dei conti. La dubbia applicabilità dei termini previsti per l’azione di rivalsa civilistica all’azione di responsabilità amministrativa. Alternatività tra l’esercizio dell’azione di rivalsa da parte dell’Azienda sanitaria e l’azione di responsabilità amministrativa da parte della procura contabile. Rapporti tra le due azioni.

Ceida - Via Palestro, 24 - 00185 Roma, Tel. 06492531 - Fax:06.49384866 - Email: seminari Ceida